With Theater I will be not foreign…

THE WORKSHOP OF THEATRE AND LANGUAGE IS
CREATED BY A COLLABORATION AMONG ORGANIZATIONS, GROUPS AND
INDIVIDUALS WHO BELIEVE IN ART AS A WAY TO MAKING SOCIAL AND CULTURAL CHANGE. THE LABORATORY AND IS COMPLETELY FREE AIMED AT WOMEN OF DIFFERENT NATIONALITIES (ITALIAN AND MIGRANTS) WHO WISH TOTAKE A PATH IN DEEP MUTUAL UNDERSTANDING SHELTERED FROM PREJUDICES,
FEAR AND CHAOS OF EVERYDAY LIFE.

STARTING FROM THE SEARCH AND SHARING
SONGS, FAIRY TALES, POEMS, OWN LYRICS OF ORAL AND
WRITTETRADITION, WE’ LL WORK STEP BY STEP TO
THE CONSTRUCTION OF A PERFORMANCE.
THE LABORATORY ALSO INCLUDES RECREATIONAL AND ARTISTIC ACTIVITIES AND FOR CHILDREN THAT WILL BE FOLLOWED BY PROFESSIONAL EDUCATOR.
THEREFORE THE PARTICIPANTS CAN BRING THEIR CHILDREN TO THE WORKSHOP.

Beginning FRIDAY, March 7, 2013
EVERY FRIDAY FROM 18:00 TO 20:00
At ELEMENTARY SCHOOLS CIARI
VIA DANTE 4 CASALE (

MODULE I : CONSTRUCTION OF THE GROUP ( March 2014 )
Creating the frame of the group. Sharing the objectives of the workshop , presentation of
participants and mutual understanding, the first theatrical and body techniques.
MODULE II : INDIVIDUAL WORK ON TRADITIONAL MATERIALS ( April 2014 )
Research of traditional materials significant for each of the
participants work of dramatization and sharing in group
materials with an approach that considers and enhances the
multilingual and intercultural dimension .
MODULE III : WORK ON THE TEXT OF OTHER CULTURES ( May 2014 )

Research, reading , sharing, understanding of a meaningful literary text
written by a woman . In this module , an hour will be devoted to the analysis of the text in its linguistic aspects ,( morphological, syntactic , lexical and semantic ) and the other will be
instead restricted to the study of the proper theatrical text.
MODULE IV : WORK ON THE BODY AND SPACIAL DYNAMICS (until June 13, 2014 )
The theater is a powerful tool to open non-verbal communication channels that facilitate and support the verbal language. Starting from this consideration, iin this module, we will work on the knowledge of body language and spatial dynamics related to it.
MODULE V : CONSTRUCTION AND IMPLEMENTATION OF A PERFORMANCE(until 30 June 2014 )
Design and realization of a final show that builds on the experience of the laboratory and be a concrete instrument to share intercultural issues with all the citizenship.
MODULE VI : FROM LABORATORY TO THE WORLD (1st July – August 8, 2014 )
During the summer, suggestions , questions and experiences of laboratory will be returned to the city. It will be realized a documentation work and will be offered workshops and / or interactive events to involve the citizens.
TEAM OF THE LABORATORY :

MARIAGRAZIA Bazzicalupo – ACTRESS AND PERFORMER
ELENA CESARI – ITALIAN TEACHER L2
NAJAT HJJI – LANGUAGE MEDIATOR
VALERIA NASCI – DIRECTOR AND ACTRESS
BARBARA TAMBURINI – PROFESSIONAL EDUCATOR
WITH THE COOPERATION AND CONSULTING: FATIHA
AKKAD – ARABIC TEACHER.

figlie di iside 2

About I Linguaggi e le Ali

Siamo un’associazione che si occupa di educazione interculturale. Abbiamo iniziato le nostre attività da marzo 2008 supportando alcuni bambini delle scuole elementari nello svolgimento dei compiti scolastici e in varie attività di socializzazione e condivisione, seguendo un approccio educativo interculturale. Nel giro di qualche mese abbiamo integrato nel gruppo anche alcuni ragazzi delle scuole secondarie di primo grado estendendo i giorni d’apertura del servizio erogato. Se il nostro intervento all’inizio era diretto al sostegno alla didattica, progressivamente si è esteso ad attività dinamiche per stimolare i bambini/ragazzi a rinforzare la fiducia in loro stessi e ad instaurare rapporti positivi con gli altri. Abbiamo continuato con le nostre attività per tutto il 2009 e nel corso dell’anno 2010 abbiamo sperimentato l’accoglienza di ragazzi stranieri di recente immigrazione a cui si è proposto un percorso di socializzazione alla lingua italiana e l’apertura di un campo estivo interculturale prevalentemente rivolto agli stessi ragazzi che frequentavano il gruppo durante l’anno scolastico. Quest’ultima iniziativa ha avuto il patrocinio non oneroso dal Comune di Casalecchio di Reno nel 2010 e nel 2011. Abbiamo coinvolto nei nostri percorsi educativi circa una trentina di persone: 10/12 bambini delle scuole primarie e 15/18 ragazzi e hanno collaborato a titolo gratuito 8/10 operatori/volontari Nel 2010 abbiamo attivato una convenzione con l’Università degli Studi di Bologna per accogliere esperienze di studenti tirocinanti e iniziato una collaborazione attiva con l’associazione “Che la festa continui” di Casalecchio di Reno con cui abbiamo realizzato gruppi di discussione su temi specifici e un laboratorio teatrale. L’Associazione ha garantito inoltre supporto psicologico ai ragazzi e consulenza psicologica e supervisione di gruppo per i nostri operatori, volontari e tirocinanti. Nel 2011 poi abbiamo iniziato una proficua collaborazione con il Trekking Italia di Bologna che ci ha messo a disposizione accompagnatori esperti che hanno portato il gruppo in escursione alla scoperta dei più diversi paesaggi del nostro territorio. L’Associazione può operare grazie all’impegno di volontari (operatori, educatori, studenti ex insegnanti, ecc.) ed eroga i suoi servizi senza alcun costo per le famiglie di bambini e ragazzi.
This entry was posted in Laboratori di lingua. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *